Home Page

La filiera del Parmigiano Reggiano Bertinelli

Un lavoro accurato per un prodotto eccezionale

logo-parmigianoreggiano

Se sono quasi quattrocento i caseifici nella zona di origine del Parmigiano Reggiano, quelli che posso effettivamente presentarsi come esempi di filiera verticalmente integrata si contano sulle dita della mano. L’azienda Bertinelli gestisce, in proprio, tutti i comparti produttivi della filiera agro-alimentare del latte.

Tutti i prodotti dei campi sono utilizzati per il fabbisogno nutritivo del bestiame presente in stalla. Questo è importantissimo perché il formaggio si fa “in stalla”, e non in caseificio. Per ottenere un buon formaggio, si parte da una corretta alimentazione delle mucche e solo chi ha il controllo su tutta la filiera,  può essere certo che il bestiame sia alimentato nel migliore dei modi, vale a dire coi *foraggi freschi ricchi di “batteri buoni” che danno aroma e profumo al Parmigiano-Reggiano.

La produzione dell’azienda agricola è ancora decisamente artigianale: ogni giorno, 365 giorni l’anno, si producono 20 forme di Parmigiano-Reggiano. Si tratta di una piccola-grande realtà che si è affermata per l’attenzione maniacale ai dettagli e per la continua ricerca, dove esperienza, innovazione e natura si fondono per produrre formaggi di altissima qualità, sani e genuini.

vai alla pagina Aziendavai al video

copyright (c) 2014 - Azienda Agricola Bertinelli
P.iva: 02139550343