cibus-bertinelli-2016-azienda-agricola-sapori-in-arte-parmigiano-reggiano

Al Salone Internazionale dell’Alimentazione, in uno spazio ispirato allo stile delle Ville Palladiane, lAzienda Agricola parmense si presenta al fianco del Salumificio Pedrazzoli e di Lazzaris: tutti artigiani del gusto, custodi di un saper fare ormai perduto. Previsti cooking show di Daniele Reponi, il virtuoso dei panini de “La Prova del Cuoco”. In vetrina a Cibus, la Bertinelli porta i suoi prodotti KosherParmigiano Reggiano e B.Veggie – e il meglio della sua produzione “classica”: il Parmigiano Reggiano Millesimato.

Parma, 9 maggio 2016 “ Sapori in arte”: è questo il leitmotiv della partecipazione dell’Azienda Agricola Bertinelli a Cibus. Al Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parma, la Bertinelli, apprezzata per l’eccellenza del suo Parmigiano Reggiano DOP, si presenta affiancata dal Salumificio Pedrazzoli, specializzato nella produzione di salumi biologici e di pregio, al 100% italiani, e da Lazzaris, dal 1901 sinonimo di mostarde, salse dolci-piccanti e confetture biologiche.
A spiegare il perché di questa scelta è il CEO Nicola Bertinelli: «Ci consideriamo degli artisti, nell’accezione di artigiani del gusto: lavoriamo con passione, siamo custodi delle tradizioni e dell’identità gastronomica dei territori in cui operiamo, difendiamo un saper fare che rischia di scomparire. E siamo i veri ambasciatori dell’eccellenza italiana in tavola».
Nel caso specifico della Bertinelli, che opera sulle colline della Food Valley parmense, parliamo di un unicum nel panorama dei 338 caseifici della zona di origine del Re dei Formaggi. La Bertinelli, infatti, gestisce in proprio tutti i comparti produttivi della filiera agroalimentare del latte. Tutti i prodotti dei campi sono utilizzati per il fabbisogno nutritivo del bestiame presente in stalla. Un aspetto fondamentale perché il Parmigiano Reggiano nasce già in stalla e non soltanto in caseificio. «Per ottenere un buon formaggio, si deve partire da una corretta alimentazione delle bovine – afferma Nicola Bertinelli -. Solo chi come noi ha il controllo su tutta la filiera può essere certo che il bestiame sia nutrito nel migliore dei modi. Con foraggi freschi e ricchi di “batteri buoni” che danno aroma e profumo al Parmigiano Reggiano». Simile è la filosofia produttiva del Salumificio Pedrazzoli, che gestisce in proprio allevamento, macellazione, insaccamento, legatura e affinamento.
Arte come saper fare artigianale. Ma anche come bellezza e ricercatezza estetica. Insieme con il Salumificio Pedrazzoli e con Lazzaris, l’Azienda Agricola Bertinelli ha studiato per Cibus uno spazio – padiglione 2, stand L56 – molto particolare: lo stile è quello delle Ville Palladiane, basato sul rispetto di proporzioni armoniche, sull’eleganza semplice della facciata e sulla ricchezza degli ornamenti. A impreziosire le pareti dello stand sono “opere d’arte” molto particolari: sono infatti edibili, nel senso che la “tavolozza dei colori” è sostituita dai prodotti delle tre aziende, quindi bocconcini di Parmigiano Reggiano DOP, assaggi di salumi bio e di composte e marmellate. Ad animare lo stand al Cibus delle tre aziende sono poi i cooking show di Daniele Reponi, famoso per la sua partecipazione aLa Prova del Cuoco e per essere un virtuoso del panino. Per tutta la durata di Cibus, Reponi delizierà i visitatori con le sue creazioni, a base di Parmigiano Reggiano DOP Bertinelli, dei salumi bio e di pregio di Pedrazzoli, e delle mostarde, delle composte e delle marmellate di Lazzaris.

In vetrina a Cibus, l’Azienda Agricola Bertinelli porta il meglio della propria produzione. A partire dalle novità Kosher: in primis, il Parmigiano Reggiano autenticamente Kosher, un prodotto senza eguali come riconosciuto dal più autorevole ente di certificazione al mondo, lo statunitense OK Kosher Certification. L’altra novità Kosher in vetrina è B.Veggie: un formaggio a pasta morbida, che è ottenuto utilizzando caglio vegetale e per questo si può definire vegetariano. Completamente naturale, privo di lattosio, glutine, carboidrati e zuccheri, B.Veggie è indicato anche per la dieta di lattosio e galattosio intolleranti, diabetici e celiaci.

Proprio per il suo Parmigiano Reggiano Kosher e per B.Veggie, l’Azienda Agricola Bertinelli è tra le realtà selezionate da Fiere di Parma per lo spazio che Cibus dedica ai prodotti made-in-Italy certificati Kosher e/o Halal. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto di “Promozione delle certificazioni agroalimentari del made-in-Italy” promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Federalimentare, UCEI – Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e il Centro Islamico Culturale d’Italia.

Nello spazio al padiglione 2 stand L56 l’Azienda Agricola Bertinelli espone anche il top di gamma della sua “classica” produzione di Parmigiano Reggiano DOP. Il riferimento è al Parmigiano Reggiano DOP Millesimato, prodotto con latte di vacca crudo proveniente da bovine che abbiano partorito da non più di 100 giorni. Un formaggio d’eccellenza perché il latte di inizio lattazione ha caratteristiche peculiari: ha un contenuto proteico e di calcio sensibilmente maggiore e questo lo rende particolarmente adatto alla produzione di formaggi a pasta dura perché cede spontaneamente l’acqua che contiene. Essendo più concentrato, questo latte può essere cotto meno, con il risultato che la colonia di “batteri buoni” che danno al Parmigiano Reggiano DOP il suo caratteristico aroma e il suo inconfondibile sapore è più numerosa.

#‎nicolabertinelli‬ ‪#‎bertinelli‬ ‪#‎parmigianoreggiano‬ ‪#‎kosher ‪#cibus #fiereparma